Categoria: Ricette

Ricetta: Pizza

INGREDIENTI

-Farina 1000gr (consigliata TIPO1/PIZZA MIX)

-Acqua 600gr (Tiepida in inverno;Fredda nei periodi caldi)

-Miele 10gr

-Sale 20gr (aggiungere dopo 3 minuti)

-Lievito 25gr

LAVORAZIONE

1: Impastare gli ingredienti nell’ordine utilizzando solo la prima velocità (importante non scaldare l’impasto).
Se si impasta a mano, lasciare riposare 15 minuti e ripetere l’operazione.

2: Finito l’impasto, riporre in un recipiente unto d’olio che sia ben aderente, coprire con pellicola e lasciar riposare per 30 minuti in ambiente tiepido.

3: Dividere in parti da 275 gr e creare una pallina ( ricompattare e arrotondare senza impastare) per migliorare le prestazioni del glutine. Posizionare le palline nel piatto unto e lasciare lievitare per almeno mezz’ora.

4: Stendere le palline fin dove cede; dopo 20 minuti stenderla fino ai bordi. Se l’impasto non aderisce al bordo ma si ritira, significa che ha bisogno di altro tempo per riposare. Ripetere l’operazione dopo qualche minuto.

Lasciamo a discrezione del consumatore la possibilità di infornare l’impasto subito dopo la stesura o concedendo altro tempo di lievitazione prima di mettete in forno.

Cottura:
CON PIETRA REFRATTARIA : condire ed infornare a 240°

CON FORNO STATICO: infornare la base a 250°. Dopo 5 minuti aggiungere il resto della farcitura.

Si precisa che i tempi di cottura sono indicativi, considerate le diversità tecniche dei forni.

INGREDIENTI PER BISCOTTI

> burro 300 gr
> zucchero 300 gr
> tuorlo 150 gr
> sale 5 gr
> farina 1000 gr consigliata farina debole come 00. In alternativa farro/ tipo 1/ tipo 2 bio
> bicarbonato o agente lievitante 15 gr

LAVORAZIONE

1: impastare e lasciare in frigo per almeno 12 ore.

2: successivamente stendere frolla con mattarello e realizzare biscotti a piacere.

3: infornare a 180° per 25 minuti

INGREDIENTI PER CROSTATE

> burro 200 gr
> zucchero 350 gr
> uova 250 gr
> sale 5 gr
> farina 1000 gr, consigliata farina debole come 00. In alternativa farro /tipo 1 / tipo 2 bio
> bicarbonato o agente lievitante 5 gr

LAVORAZIONE

1: impastare e lasciare riposare per almeno 12 ore.

2: stendere la frolla per l’altezza di 0,5 cm e disporre negli stampi fino al bordo.

3: infornare a 180° per dieci minuti.

4: estrarre la crostata, aggiungere la marmellata diluita con un po’ di acqua (Circa 350 gr di marmellata e 50 di acqua)

5: riporre nel forno per altri 20 minuti

Ricetta: Pane

INGREDIENTI

> farina 600 gr consigliata tipo 0 o tipo 1
> acqua 330 gr tiepida nel periodo freddo ……. fredda nei periodi caldi
> lievito 10 gr periodo freddo …. 3 gr nel periodo caldo
> miele 5 gr
> sale 10 gr da aggiungere dopo 6 minuti nell’impasto

LAVORAZIONE

1: impastare gli ingredienti ad eccezione del sale che verrà aggiunto dopo 6 minuti dall’inizio dell’impasto.

2: se l’impasto viene realizzato a mano, ripetere l’operazione dopo 15 minuti di riposo dell’impasto per aumentare la forza dell’impasto.

3: finita la prima operazione, riporre l’impasto in un recipiente unto d’olio che sia ben aderente, coprire con pellicola e lasciare riposare per 30 minuti in luogo tiepido.

4: dividere il composto in due parti e creare una palla; lasciare riposare per altri 30 minuti.

5: formare il filone stendendo energicamente l’impasto, dando la forma rettangolare. Prendere gli angoli estremi, riportarli al centro e continuare con la fase di formatura del filone. Disporre su carta forno e coprire con panno ruvido e sopra un altro telo di plastica.

6: dopo 60 minuti accendere il forno a 220° e dopo 15 minuti tagliare e infornare abbassando il forno a 200 ° per 40 minuti. E’ consigliato inserire una tazza di acqua al momento di infornare il pane (circa 70 gr)

INGREDIENTI

> farina 1000 gr consigliata tipo 0 o tipo 1
> latte 300 gr
> burro 50 gr
> lievito 25 gr periodo freddo / 10 gr periodo caldo
> miele 50 gr
> sale 10 gr aggiungere dopo 5 minuti
> zucchero 200 gr aggiungere dopo altri due minuti

LAVORAZIONE

1: impastare in prima velocità con impastatrice professionale.

2: ripetere l’operazione dopo 15 minuti di riposo se si impasta a mano per dare forza all’impasto.

3: riporre l’impasto nella vaschetta fino al raddoppio di volume.

4: realizzare palline da 80 gr circa.

5: lasciare riposare per 30 minuti e formare (realizzare filoncini o trecce, a seconda del gusto)

6: posizionare su teglia con carta forno e distanziare di circa 2 cm.

7: quando i maritozzi si “ammaritano” per effetto della lievitazione, infornare a 180 ° per 15/20 minuti

X

Continuando la navigazione accetti l'uso di cookie di terze parti. Info

L'utilizzo dei cookie aiuta a migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui nella navigazione o clicchi su OK acconsenti all'uso di cookie di terze parti.

Chiudi